Lupacchioli dal 1840

Azienda Capofila Lupacchioli S.r.L. dal 1840 Dolci e Liquori

 

La Lupacchioli è una delle più antiche case dolciarie italiane.
Inizia la sua produzione artigianale di dolci e liquori nel 1840 a Campobasso.
La “ Ditta Marianna Lupacchioli e figli “ dal nome della sua fondatrice, oltrepassò presto per la sua alta qualità i confini della provincia
Alla metà del 1800 i suoi prodotti furono premiati dalla Regina Vittoria del Regno Unito, dal Re Leopoldo II del Belgio.
Ferdinando II di Borbone del regno delle Due Sicilie  gustava i prodotti della Lupacchioli  sia nella sua corte di Napoli che durante le sue battute di caccia sui monti del Matese .

I liquori Lupacchioli giunsero anche alla corte del Re Vittorio Emanuele II che ne apprezzò il gusto squisito, come è stato rilevato da documenti storici presenti in azienda.

Premiata ditta Lupacchioli dal 1840
Premiata ditta Lupacchioli dal 1840

La Lupacchioli, nel corso degli anni, ha raccolto numerosi successi, ricevuto premi e prestigiosi riconoscimenti.
Nel periodo che va dal 1897 al 1940  la Lupacchioli partecipa a molte fiere nazionali e internazionali (Londra,Parigi,Digione,Bruxelles, Praga,Versailles ecc.) ottenendo premiazioni importanti per i due liquori, che ancora oggi si producono con le stesse modalità di allora quali il Poncio e il Milk.

Nel periodo 1923-1928 l’immagine dell’azienda viene affidata a Lucen Achille Mauzan, famoso pubblicista francese, che seguiva , a quel tempo, le migliori aziende italiane: Fernet Branca, la Rinascente, Credito Italiano, Campari, Cinzano, Martini, Ferrero ed altri.

Molti sono i musei dedicati a Mauzan in Francia. Anche in Italia si può visitare  nella città di Treviso il museo dedicato al grande artista francese, considerato  un precursore  del marketing moderno.

Ci teniamo ad onorare il grande molisano, il Cav. Francesco Lupacchioli , che già nel 1898 era un protagonista del suo tempo, siamo nel periodo della Belle Époque , in cui avvenne un secondo “Rinascimento”  che ha di fatto rivoluzionato la vita dell’umanità.

Viene inventata la prima automobile nel 1886;
girata la prima pellicola cinematografica 1885;
vola il primo dirigibile (1900);
Marconi riceve la prima trasmissione radio dal Canada ( 1901);
Viene inventato l’asfalto (1902);
Il primo volo su un aeroplano (1903).
Con il primo conflitto termina un’epoca.
Poi tutto riprende a correre.
Prima trasmissione radiofonica in Italia (1924);
La prima trasvolata atlantica New York – Parigi senza scalo in solitaria di Lindbergh 1927;
nello stesso anno, nasce anche il cinema sonoro;
si inventa la prima pellicola cinematografica a colori nel 1928.
Ma il mondo correva anche verso il secondo conflitto mondiale.

Anche per la Lupacchioli le cose mutarono con  lo scoppio della guerra, che ha impedito l’apporto dei figli, che laureati, avrebbero potuto dare le gambe ad una azienda, che era già proiettata in Europa.

Noi che oggi, nel secondo millennio, stiamo seguendo le sorti di questa azienda, vogliamo far conoscere i nostri prodotti, fatti di antichi sapori, alle nuove generazioni, utilizzando un moderno strumento, quale quello con cui Vi stiamo comunicando.

                                                                                   Andrea Cianciullo

                                                                                 Amministratore Unico della Lupacchioli S.r.L.
                                                                                     

A.L.Mauzan pubblicità anni'20 Poncio Crema Milk Lupacchioli
Pubblicità anni ’20 Poncio e Crema Milk dell’artista pubblicitario Lucien Achille Mauzan che trasformò ne trasformò la bottiglia in un poppatoio per un adulto rubicondo con una cuffia da neonato.

 

Pubblicità anni '20 Crema Milk Lupacchioli
Pubblicità anni ’20 Crema Milk Lupacchioli

 

.