Vini Biologici De Lisio

De Lisio Vini Bio

L’Azienda De Lisio è tra le più dinamiche del Basso Molise e nasce negli anni settanta dalla passione per la terra di papà Emanuele che, con il suo carisma, ha saputo trasferire ai figli l’amore per la natura e le cose semplici e genuine.

Da oltre 30 anni l’Azienda De Lisio è espressione della terra cui appartiene, genuina e sincera, identificando nel concetto di ruralità molto più che un sostentamento ma, una vera e propria filosofia di vita fatta di rispetto paziente per i ritmi costanti della natura e per l’integrità dell’ambiente. L’azienda, a conduzione familiare, è situata nel territorio agricolo più florido e generoso del Molise tra i comuni di Guglionesi, Campomarino e Castelbottaccio.

I terreni si trovano adagiati sui dolci colli che degradano sulla costa, guardando in lontananza il mare Adriatico e lo splendido scorcio offerto delle isole Tremiti.

Qui il microclima e la composizione del terreno sono estremamente favorevoli per un’agricoltura dinamica e allo stesso tempo rispettosa degli equilibri naturali.

I terreni aziendali, condotti secondo metodo biologico Reg.CE 834/07, sono dedicati alla coltivazione di vigneti, uliveti, colture ortive e seminativi. Nel 2008 l’Azienda Agricola si proietta nel futuro e assume una connotazione nuova, si realizza il sogno di trasformare i frutti della terra e offrire così una gamma di prodotti di qualità, seguiti lungo tutta la filiera e commercializzati con un proprio brand. È la nuova generazione che raccoglie e valorizza l’eredità dei propri predecessori per continuare con la stessa dedizione e tenacia. Altro concetto importante è dato dal ruolo stesso dell’azienda vista come un luogo di incontro. La presenza dei titolari nel punto vendita aziendale, consente un rapporto diretto e amichevole con la clientela che viene coinvolta e informata sui prodotti e sulla loro produzione, in un clima di familiarità che la globalizzazione moderna ormai non consente.

LA CANTINA

È la nuova generazione che, con entusiasmo e passione, decide di proseguire il lavoro della famiglia con uno slancio nuovo.

Il territorio, da tempo immemore altamente vocato per la viticoltura di qualità, induce la realizzazione di un’opera che possa estrinsecare le grosse potenzialità presenti in azienda, in termini di risorse umane e di terroir.

Nel 2008, dunque, nasce una moderna cantina per la vinificazione della uve aziendali. I vigneti sono coltivati nel pieno rispetto della natura secondo il metodo biologico.

È un ritorno alle antiche tecniche di coltivazione in cui primeggiano i trattamenti preventivi di rame e zolfo e la lotta biologica con Bacillus Thuringensis, senza impiego aggiuntivo di prodotti di sintesi chimica come dettato dal Reg. CE 834/07.

Le uve raccolte manualmente, alla giusta epoca di maturazione, vengono rapidamente vinificate seguendo le diverse tecniche di produzione e usufruendo di attrezzature e impianti moderni (batteria di serbatoi e fermentini in acciaio inox termo-controllati, pressa soffice, sistemi di filtrazione, etc.) che preservano la qualità dell’uva e sviluppano al meglio le caratteristiche organolettiche del futuro vino.